SIRIA: UNA VERGOGNA (CINQUE STELLE) SENZA FINE

Non bastava l’appello capitanato da Di Maio dei ministri degli Esteri UE che minaccia un inasprimento delle già criminali sanzioni contro la Siria se questa insiste a voler liberare le popolazioni di Idlib dal dominio dei tagliagole dell’Isis sponsorizzati dalla Turchia. Ora Conte e Macron, nel loro incontro di Napoli chiedono alla Corte penale internazionale di occuparsi non già dei crimini dell’Occidente e delle Petromonarchie che da otto anni armano i tagliagole in Siria ma bensì di quelle del governo di Damasco.

Siria: una vergogna (Cinque Stelle) senza fine.

Francesco Santoianni

Facebook Comments