Sondaggio falso. Ma dove sono i censori di Facebook?

Ma dove sono i censori di Facebook che, solitamente, censurano in un attimo ogni post eretico  e che ora (da 21 ore) permettono che diventi virale un “sondaggio elettorale” la cui pubblicazione dovrebbe essere vietata dalla legge elettorale? 

“Sondaggio elettorale”, tra l’altro, evidentemente manipolato con un editor di immagini considerando la difformità di font usato per i numeri di alcune percentuali (si veda, ad esempio, il confronto tra quelli della percentuale della lista Meloni con quelli della lista Lega).

Ma vuoi vedere che è perché questo “sondaggio” premia un Movimento Cinque Stelle sempre più succube al PD ed evidenzia un flop delle liste sovraniste?

Chi pensa male….” ecc. ecc.

Francesco Santoianni

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.