Covid-follie: pure un vecchio rimbambito

Covid-follie. Ora, pur di accusare la Cina, il Corriere della Sera tira fuori pure l’ottantaquattrenne Zhong Nanshan “L’eroe (?) della epidemia SARS del 2002”. Il suo merito? ”Così Zhong Nanshan tornò a Pechino, fece rapporto, il 20 gennaio avvisò la Cina (e il mondo) che il coronavirus ancora senza nome di Wuhan si stava trasmettendo tra persone”

Peccato per lui che già il 31 dicembre 2019 la Cina avesse già comunicato (all’OMS e al mondo) l’allarme per l’epidemia.

Francesco Santoianni

Facebook Comments