Omicidio Soleimani e “sovranisti” di cartone

Omicidio Soleimani. Neanche una riga di condanna da parte della Farnesina (o di qualche post di Luigi di Maio) mentre l’altro “sovranista” di cartone, Matteo Salvini, addirittura, ringrazia Trump per questo crimine che rischia di gettare il mondo in una nuova devastante guerra.

Francesco Santoianni

Facebook Comments