“Ma perché non bombardiamo anche noi?” Fermate questi due!

Ieri il ministro degli Esteri Gentiloni non escludeva l’opzione militare in Siria “per salvare i cristiani”. Tanto in un’operazione militare anti-Isis in Siria “il Governo ha già l’autorizzazione del Parlamento da diversi mesi”. (ovviamente, l’autorizzazione del Governo siriano era un trascurabile dettaglio). Oggi il Ministro della Difesa  Pinotti propone di bombardare l’Iraq (previa – bontà sua – l’OK del Parlamento italiano) Ovviamente l’autorizzazione del governo irakeno (oggi fermamente schierato con Russia, Cina e Iran) è un trascurabile dettaglio. Fermate questi due, please.

  1. E il 24 ottobre, tutti a Napoli a manifestare contro la Guerra. (qui il primovideoclip, il secondo lo sto completando.Stay tuned)

 

Francesco Santoianni

(articolo già pubblicato nel 2015 nel sito http://pecorarossa.tumblr.com/

Facebook Comments