Ancora soldi nostri a questo assassino

Altri 3 miliardi di euro (240 milioni italiani) dovrà pagare l’Unione Europea a Erdogan per impedire ai profughi siriani di scappare dalla guerra. Guerra alimentata in Siria proprio da Erdogan e dai suoi tagliagole (non solo ISIS ma anche i “ribelli moderati” così coccolati anche dal nostro governo). E dire che c’è chi ha la sfrontatezza – comeAmnesty International – di dichiarare  che “La Ue sta alla Turchia, come l’Italia stava a Gheddafi”.

Intanto Renzi e Hollande si scambiano le condoglianze per i rispettivi morti e, forti di questi, si apprestano a bombardare la Libia.

 

Francesco Santoianni

(articolo già pubblicato nel 2016 nel sito http://pecorarossa.tumblr.com/

Facebook Comments