Vaccini: condannati per ”procurato allarme”. E la Lorenzin?

Certo, si può discutere se il termine “danneggiati” – riferiti a  21.658 bambini vaccinati  nel triennio 2014-16, per i quali  i medici curanti hanno segnalato all’AIFA “reazioni avverse”- fosse appropriato. Ma perché la stessa condanna per “procurato allarme” non è mai stata comminata al ministro Lorenzin (pur denunciata) che in televisione raccontava la bufala delle “centinaia di bambini morti di morbillo in Gran Bretagna”?

Francesco Santoianni

Facebook Comments