La trappola dei vaccini

Un decreto? Ma perché mai un provvedimento d’urgenza per imporre ben 12 vaccini  ad ogni bambino pena l’esclusione dalle scuole e, addirittura, (oltre a una multa di 7.500 euro) la sospensione della patria potestà per i genitori? Una misura che non ha riscontro in tutta Europa. È in corso una qualche epidemia? No, è cominciata la campagna elettorale e bisogna mettere all’angolo il Movimento Cinque Stelle. Che, invece, ha scansato questa trappola. Scandalizzando, certo, qualcuno ma evitando di farsi ingoiare da un incontrollabile movimento (magari capitanato da qualche suo transfuga)  che, ridicolizzato dai media governativi, gli avrebbe fatto perdere le elezioni.

Si, ma sul merito del decreto della Lorenzin? Contro l’infamia del  decreto Lorenzin – un delirio dal punto di vista sanitario, politico, economico…. nato dalla bufala dell’”emergenza morbillo”,  al pari di altre infamie, come la radiazione del medico Gava, quella che si prospetta per Miedico e per tanti altri – credo che, invece di leggere qui scontate considerazioni, sia meglio mobilitarsi.

 

Francesco Santoianni

Facebook Comments