Macron e la guerra alla Siria

Vestendosi in blu e marciando entusiasti, la “sinistra” (incluso Tsipras) è tutta per il banchiere Emmanuel Macron: “Uomo della provvidenza” alle elezioni in Francia. Il quale oggi si è pronunciato per “un intervento militare (eventualmente, sotto l’egida dell’ONU) alla Siria se una inchiesta internazionale accerterà la responsabilità di Assad nel bombardamento con il gas a Idlib”.

Ma è da due settimane che Assad chiede una inchiesta internazionale proprio all’ONU. Che fa finta di niente.

Francesco Santoianni

Facebook Comments