Siria: anche i “trotskisti” favorevoli all’imminente attacco della Turchia?

Bashar Assad sta portando a termine la sua missione: lo sterminio del popolo siriano” lo scrive l’”autorevole”   Corriere della Sera. E non è l’unico pattume che – per spianare la strada  all’attacco alla Siria (già oggi colpita da bombardamenti israeliani) campeggia, in questi giorni,  sui nostrani mass media. Basti guardare qui o  qui. Poi ci sarebbe pure chi, continuando a spacciarsi “trotskista”, ci mette del suo arrivando ad additare Assad, come “amico dei traghettatori”.

Il 19 maggio a Napoli Assemblea contro la guerra.

 

Francesco Santoianni

(articolo già pubblicato nel 2015 nel sito http://pecorarossa.tumblr.com/

Facebook Comments