Avviso alle “anime belle” della “sinistra”: Repubblica parteggia con i nazisti

Pensavo di averle viste tutte le infamie del gruppo editoriale de Benedetti ma questa ennesima apologia dei nazisti del Battaglione Azov (che segue quella di Pravi Sector) mi lascia, veramente, senza parole. Come pure che nessuna “anima bella della sinistra” (per intenderci quelle che – con “Repubblica” o “Il fatto quotidiano sotto il braccio -. scendevano in piazza ad ogni scopatina di Berlusconi) abbia protestato.

 

Francesco Santoianni

(articolo già pubblicato nel 2014 nel sito http://pecorarossa.tumblr.com/

Facebook Comments